Trovati 70 documenti.

Cleopatra
0 0 0
Libri Moderni

Spinosa, Antonio

Cleopatra : la regina che inganno' se stessa / Antonio Spinosa

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Cleopatra aveva diciotto anni quando, nel 51 a.C., ereditò il trono d'Egitto. La giovane regina, la cui bellezza divenne presto leggendaria, coltivò immediatamente il grande sogno dì portare la capitale della potenza romana ad Alessandria e si servì del suo fascino come di un potente strumento politico, prima con Giulio Cesare e poi con Antonio. Le sue infallibili armi erano però destinate a infrangersi miseramente contro l'equivoca freddezza di Ottaviano fino al giorno in cui, comprendendo di essere giunta alla fine, la splendida sovrana decise di darsi la morte col veleno di un aspide, seguendo il rituale egizio che prometteva al defunto vita eterna tra gli dei.

Le donne di Dante
0 0 0
Libri Moderni

Santagata, Marco

Le donne di Dante / Marco Santagata

Bologna : Il Mulino, 2021

Abstract: Da settecento anni la stella di Dante continua a brillare alta nel firmamento degli «spiriti magni» del nostro paese e della cultura occidentale. Con piglio magistrale, Marco Santagata racconta il grande poeta fiorentino attraverso le donne che egli conobbe di persona o di cui sentì parlare, e che ne accompagnarono l'intero cammino. Si avvia così un autentico carosello di figure femminili: donne di famiglia, dalla madre Bella alla moglie Gemma Donati e alla figlia Antonia, che si farà monaca col nome di Beatrice; donne amate, prima fra tutte il suo amore giovanile, la Bice Portinari trasfigurata nella Beatrice della «Vita Nova» e del «Convivio», e poi angelicata nel Paradiso; infine le dame e le gentildonne del tempo, come Francesca da Rimini e Pia de' Tolomei, che pure trovano voce nelle cantiche della «Commedia». Lasciamoci allora guidare da parole e immagini alla scoperta anche delle zone d'ombra della biografia del poeta e vedremo dipanarsi uno straordinario, fitto garbuglio di vita vissuta e creazione letteraria.

Indomite
0 0 0
Libri Moderni

Bagieu, Penelope

Indomite : storie di donne che fanno ciò che vogliono / Pénélope Bagieu

Versione integrale

Milano : Bao, 2022

Abstract: Coraggiose, sfacciate, anticonformiste, sprezzanti del pensiero omologato e patriarcale. Sono le indomite raccontate da Pénélope Bagieu, storie di donne che la Storia ha relegato ai margini della propria narrazione e che invece meritano un ruolo da protagoniste. Dopo il successo dei due volumi già pubblicati da BAO e andati esauriti in pochissimo tempo, l'opera dell'autrice francese torna in un imperdibile volume unico.

Ballata delle donne imperfette
0 0 0
Libri Moderni

Ferri, Edgarda

Ballata delle donne imperfette / Edgarda Ferri

Milano : La tartaruga, 2019

Abstract: Artemisia Gentileschi, già tredicenne ricalcava Dürer, senza vergogna denunciò il pittore Agostino Tassi perché colpevole di averla violentata. Antigone sfidò la legge degli uomini per seppellire il fratello Polinice, accusato di tradimento. Constance Quéniaux, ballerina all'Opéra di Parigi, offrì a Courbet il suo dettaglio più intimo perché dipingesse L'origine del mondo. La regina Nefertiti, «la Bella che qui viene», incendiò il desiderio del capo scultore di corte, che la consacrò, per quanto imperfetta, nella scultura più seducente che la storia ricordi. E ancora, Dorotea Gonzaga e la sua sventurata gobba, Annie Jones, la donna barbuta che fece la fortuna del circo Barnum, Victor, che ballava col nome di Lara, e Thomas Neuwirth, diventato una celebrità della musica come Conchita Wurst. Un intreccio che attraversa tutte le epoche, dall'antico Egitto al mito di Ovidio, da Parigi a Vienna, dalla provincia italiana ai teatri di tutto il mondo: le donne raccontate da Edgarda Ferri, ostinate e luminose, danzano nell'imprevedibile varietà che abbraccia le vite delle persone.

L'ultima diva
0 0 0
Libri Moderni

Marinaro, Flaminia

L'ultima diva / Flaminia Marinaro

Roma : Fazi, 2022

Abstract: La biografia romanzata di Francesca Bertini, straordinaria diva del cinema muto. Dai primi, timidi passi in un teatro di Napoli durante la belle époque fino alla trionfante carriera che la portò a brillare sugli schermi cinematografici di tutto il mondo. Gli intrighi, le passioni e i retroscena della vita di un'attrice che ha segnato un'epoca. Sono i primi anni del Novecento quando la piccola Elena si trasferisce con la madre a Napoli, incerta su come inserirsi in una città del tutto nuova rispetto alla Firenze della sua infanzia. Nonostante la timidezza, viene notata dal padre della compagna di banco, Eduardo Scarpetta, che la introduce subito fra le comparse del suo teatro, ribattezzandola con il nome d'arte che entrerà nella storia: Francesca Bertini. Non ci vuole molto infatti perché la quieta ma ambiziosa Francesca emerga sulla scena, approdando a Roma per incantare con la sua espressività non solo registi e colleghi, ma anche la scintillante alta società dell'epoca, che tanto ammira, nonché gli intellettuali più in voga del periodo, fra cui D'Annunzio. Con una scrittura fluida e vivace, "L'ultima diva" ripercorre l'ascesa di Francesca Bertini nel mondo del cinema muto, svelando i segreti della sua fortunata carriera e gli intrighi della sua vita privata, ma soprattutto facendo emergere la figura di una donna determinata a lasciare il segno e a diventare l'icona di un'intera generazione, dimostrando un'incredibile forza di carattere oltre che un grandissimo talento.

Giulietta Masina
0 0 0
Libri Moderni

Angelucci, Gianfranco

Giulietta Masina : attrice e sposa di Federico Fellini / Gianfranco Angelucci ; postfazione di Gian Luigi Rondi

Cantalupo in Sabina : Edizioni Sabinae, 2014

223 p. : ill

Abstract: Giulietta Masina come non è mai stata raccontata prima. Finalmente una delle figure più significative e indimenticabili del cinema italiano, l'attrice premiata con ben due Oscar per i film La strada e Le notti di Cabiria, uscirà dall'ombra per essere presentata nella sua più autentica dimensione di donna e di artista. Non una semplice biografia ma un racconto dal vivo, palpitante, capace di ritrarla in piena luce, fuori dal ruolo appartato e marginale in cui la società dello spettacolo ha preferito relegarla, abbagliata dalla straripante genialità di Fellini.

La passione di Artemisia
0 0 0
Libri Moderni

Vreeland, Susan

La passione di Artemisia / Susan Vreeland ; traduzione dall'inglese di Francesca Diano

Nuova ed

[Vicenza] : BEAT, 2019

Abstract: È il 14 maggio 1612 quando mezza Roma accorre nelle sinistre aule dell'Inquisizione per l'atteso giorno del giudizio sulla denunzia che il padre di Artemisia Gentileschi, giovane e brillante artista, ha sporto presso il papa Paolo v. Nell'umida e scura sala di Tor di Nona, le parole dì Orazio Gentileschi rimbombano nella mente di ognuno: «Agostino Tassi ha defiorato mia figlia Artemisia e l'ha forzata a ripetuti atti carnali, dannosi anche per me, Orazio Gentileschi, pittore e cittadino di Roma, povero querelante, tanto che non ho potuto ricavare il giusto guadagno dal suo talento di pittrice». Ambientato negli splendidi scenari della Firenze, Roma e Napoli sei-centesche, popolato di personaggi storici come Cosimo de' Medici e Galileo, La passione di Artemisia narra della straordinaria avventura della prima pittrice celebrata e riconosciuta nella storia dell'arte: Artemisia Gentileschi, la donna che, in un mondo ostile alle donne, riuscì a imporre la sua arte e a difendere strenuamente la sua visione dell'amore e della vita.

Post-scriptum
0 0 0
Libri Moderni

Birkin, Jane

Post-scriptum : diario 1982-2013 : estratti scelti, tradotti dall'inglese, commentati e annotati da Jane Birkin, 2016-2019 / Jane Birkin ; traduzione di Alessandra Aricò

Firenze : Clichy, [2021]

Abstract: Dopo i Munkey Diaries (Clichy, 2019), che raccontavano la sua vita dal 1957 al 1982, in questo secondo volume delle sue memorie più intime Jane Birkin ripercorre la separazione da Serge Gainsbourg e attraversa gli anni Ottanta, Novanta e Duemila con una fantasia e una grazia che le permettono di superare innumerevoli prove. Troviamo una madre divorata dall'amore per le sue tre figlie che si emancipano verso la vita adulta, una donna innamorata e lacerata da passione, gelosia e nostalgia, un'artista impegnata che illumina e affascina il mondo intero.

Audrey Hepburn
0 0 0
Libri Moderni

Ferrer Hepburn, Sean

Audrey Hepburn : un'anima elegante / Sean Hepburn Ferrer

Milano : TEA, 2012

Abstract: In questo libro, Sean Hepburn Ferrer ci accompagna per mano e con delicatezza nel mondo interiore dell'attrice più celebrata di Hollywood, raccontandoci la storia di sua madre, dall'infanzia trascorsa nell'Olanda devastata dalla guerra, all'apice della sua carriera cinematografica, fino ai giorni vissuti lontano dalla macchina da presa e dai paparazzi. Un modo di vedere Audrey certamente diverso da quello finora rivelato dall'obiettivo dai fotografi: attraverso lo sguardo di un figlio che l'adorava.

Amy
0 0 0
Libri Moderni

Tonani, Lorenza

Amy : vita di Amy Winehouse / [testi di Lorenza Tonani] ; illustrata da Liuba Gabriele

Pavia : Hop!, 2019

Abstract: Amy Winehouse è stata la cantante più famosa del XXI secolo. Ha venduto milioni di dischi e vinto importanti premi, ha scritto testi bellissimi, ha sorpreso con la sua voce e il suo modo di pensare indipendente. A ventiquattro anni aveva già ottenuto quello che altri cantanti non raggiungono in una vita intera. La sua voce sbalorditiva - una voce da cinquantenne afroamericana nel corpo di una minuta ventenne, bianca, ebrea, di Londra - unita a sonorità jazz, funk e soul, le sue melodie dolci cucite su testi contemporanei, la sua musica sofisticata in contrasto con i suoi atteggiamenti sempre inopportuni, ne hanno fatto un unicum nella storia della musica. Dietro un fenomeno così potente però c'era una ragazza sincera e irrequieta, fragile e insicura. Incapace di gestire il successo, divorata dai media per il suo modo di vivere controverso, ossessionata dal marito Blake, Amy è scivolata in un abisso di autodistruzione. Amy non credeva di poter vivere di musica. Di musica ha potuto vivere, invece, ma il sistema musica, su una ragazza fragile e ribelle, ha agito da folle detonatore, portandola alla morte a soli 27 anni.

Flannery O'Connor
0 0 0
Libri Moderni

Rossini, Fernanda

Flannery O'Connor : vita, opere, incontri / Fernanda Rossini ; invito alla lettura di Daniele Mencarelli

Milano : Ares, 2021

Abstract: Una casa di campagna da qualche parte nel Sud degli Stati Uniti. Una ragazza malata, solitaria, confinata. Eppure da queste premesse è scaturita una scrittrice straordinaria, tra le più grandi del Ventesimo secolo. Flannery O'Connor ha ritemprato i suoi limiti in armi affilate, con cui nella sua breve vita ha saputo indagare nel profondo dell'uomo e della sua lotta tra bene e male. «Andalusia», la fattoria in cui viveva attorniata da polli e pavoni, si è trasformata in un vivido fuoco culturale per il viavai di amici, scrittori, artisti e cronisti e per il diluvio di lettere ricevute e spedite. Flannery ha scritto che su di lei non ci sarebbero state biografie: «Una vita trascorsa tra casa e pollaio non è per nulla interessante». Questo libro aggira la previsione dandole direttamente la parola e accompagnandola con i commenti degli amici e dei critici che di lei hanno profondamente stimato l'arte e la tempra umana. Offre la chiave per accostarsi al comico, meraviglioso e drammatico universo dei suoi romanzi e racconti. Inoltre dà conto della sfolgorante interiorità di un'artista per la quale l'essere cristiana, e cattolica, era il centro della vita privata e pubblica, della preghiera, del pensiero e della scrittura. Questo profilo biografico si vale delle lettere e degli altri scritti della O'Connor per dare voce alla sua personalità affascinante, geniale, acuta e pungente. Spalanca una finestra su un gigante della letteratura universale.

Marilyn Monroe
0 0 0
Libri Moderni

Giacovelli, Enrico

Marilyn Monroe : vita, carriera, amori e film / Enrico Giacovelli

2. ed

Torino : Lindau, 2010

Abstract: A quasi cinquant'anni dalla morte, avvenuta nel 1962, Marilyn Monroe non smette di sedurre e incuriosire. Enrico Giacovelli ha voluto sviscerare (quasi) tutto della carriera e della travagliata esistenza dell'attrice, lasciando parlare colleghi e comprimari, ma anche utilizzando stralci di interviste dell'attrice, battute, riflessioni piccole e grandi confessioni fatte agli amici. Ne risulta un ritratto ricco di sfumature, un po' biografia, un po' racconto personale di un cinefilo doc.

Le muse nascoste
0 0 0
Libri Moderni

Colonnelli, Lauretta

Le muse nascoste : protagoniste dimenticate di grandi opere d'arte / Lauretta Colonnelli

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Abstract: Ci sono opere d'arte, anche celebri, che devono molto alle figure femminili che vi compaiono. Eppure, sorprendentemente, molte di quelle donne, ragazze, a volte bambine, non hanno identità, a volte neanche un nome. Figure nascoste dall'ombra ingombrante dell'uomo-artista. Lauretta Colonnelli - con un lungo lavoro di indagine - è andata alla ricerca di quelle donne, di epoche diverse, e ne ha ricostruito le vicende biografiche, il rapporto con l'artista, le ragioni e i segreti della loro presenza, riportando alla luce storie di amore e complicità ma anche casi di violenza e di negazione. Una serie di ritratti intensi e appassionanti, con un ricco apparato di immagini. Un atto di giustizia e di attenzione per quelle muse indispensabili eppure dimenticate.

Sylvia Plath
0 0 0
Libri Moderni

Wagner-Martin, Linda

Sylvia Plath / Linda Wagner-Martin ; traduzione di Paola Pavesi

Roma : Castelvecchi, 2013

Abstract: Linda Wagner-Martin è stata la prima studiosa a consultare i diari e la corrispondenza privata di Sylvia Plath, a sciogliere molti dei nodi di una vita breve e sofferta, proiettando una luce nuova sugli angoli più nascosti, sulle ombre più buie, sui momenti di vita che la grande poetessa americana teneva per sé, in botti di pudore, sofferenza e dolore. Oggi Sylvia Plath è riconosciuta come una delle poetesse più importanti del Novecento, la prima ad aver ricevuto il Premio Pulitzer dopo la morte. La campana di vetro, suo unico romanzo, è diventato un classico della narrativa moderna. Si uccise a trent'anni infilando la testa nel forno a gas, dopo aver sigillato la porta della cucina per impedire che il monossido di carbonio arrivasse alla stanza dei figli. La sua fine tragica, secondo l'amico e critico Al Alvarez, fu la risposta a un grido d'aiuto rimasto inascoltato. Malgrado il talento straripante, la Plath non riuscì mai a liberarsi da un'insicurezza che la accompagnava sin dall'infanzia e che fu alla base di continue crisi depressive. Questa biografia ricostruisce la sua storia, le origini, la famiglia, gli amori, gli episodi che hanno segnato la traiettoria umana della poetessa più tormentata d'America, la vita e l'arte di Sylvia Plath.

Anna Castelli Ferrieri
0 0 0
Libri Moderni

Sfregola, Chiara

Anna Castelli Ferrieri : progettare una vita / Chiara Sfregola

Roma : Giulio Perrone, 2023

Abstract: Architetta milanese, designer e direttrice creativa dell'azienda che ha esportato il design italiano nel mondo, la Kartell, Anna Castelli Ferrieri ha attraversato il Novecento con rigore e creatività. Fra le prime donne a laurearsi in architettura presso il Politecnico di Milano, entra a far parte del Movimento Moderno partecipando alla ricostruzione di Milano e interpretando l'architettura nel pieno della sua funzione sociale. Negli anni sessanta fa il suo ingresso nel mondo del disegno industriale, dove porta quegli stessi ideali e principi del razionalismo mettendo la propria professionalità al servizio delle produzione di massa di oggetti per il grande pubblico. È così che arriva a disegnare e realizzare il primo mobile al mondo interamente realizzato in plastica. L'esperienza professionale di Anna Castelli Ferrieri è la storia di una donna in cerca della propria voce in un campo, quello dell'architettura e del design , interamente dominato da presenze maschili. Chiara Sfregola racconta, oltre ai lavori di Anna Castelli Ferrieri e le sue tre vite professionali, una donna ossessionata dall'idea di comunicare attraverso i suoi progetti di architettura e di disegno industriale. Progettare una vita, ideando case e oggetti che cambiano la vita quotidiana, infilandosi negli interstizi dell'esistenza.

Sissi
0 0 0
Libri Moderni

Marras, Giorgia <illustratrice>

Sissi : imperatrice, ribelle, donna / Giorgia Marras

[Milano] : Diabolo, 2019

Abstract: L'emozionante biografia di Elisabetta d'Austria, l'imperatrice Sissi. Grazie a un'accurata documentazione storica, ai disegni delicati e a una narrazione coinvolgente, Giorgia Marras offre al lettore il ritratto complesso e sfaccettato dell'imperatrice Sissi, fragile e indomita protagonista di un'epoca che non seppe comprenderla, né accettarne fino in fondo l'irrequieta, moderna personalità.

Maria Callas
0 0 0
Libri Moderni

Ceccatty, René : de

Maria Callas / René de Ceccatty ; traduzione dal francese di Giovanni Zucca

[Vicenza] : Neri Pozza, 2023

Abstract: Maria Callas: da Ingeborg Bachmann a Roland Barthes, da Marguerite Duras a Hervé Guibert, scrittori e filosofi ne hanno celebrato il canto come la piú alta espressione della voce umana. La sua incredibile estensione vocale, la sua voce, come ha scritto Maurice Fleuret, «orientale e popolare, metallica, ricca di contrasti e roca», cosí lontana dalla scuola italiana di una Tebaldi, la sua postura vocale opposta alla tradizione, il suo inimitabile temperamento drammatico ne hanno eretto il monumento e costruito un mito che perdura sino ai nostri giorni. Oggetto di una mole incredibile di commenti, articoli, libri, spettacoli teatrali, balletti, la sua esistenza è stata spesso travisata da racconti infedeli, caratterizzati da un’ambigua mescolanza di stereotipi – sulla «sventura», sul «genio» e sul «destino» – e di curiosità morbose. Di straordinaria intelligenza musicale, Maria Callas non è stata, infatti, altrettanto saggia nella vita – secondo Marina Cicogna, la coproduttrice di Medea, il film di Pasolini che la vide protagonista, aveva sacrificato la sua carriera magica alla speranza del Grande Amore – ed è forse questo il motivo per cui tanti biografi, nel tentativo di trovare la chiave del suo mito, hanno fatto ricorso agli elementi propri di un melodramma. Animato da antica passione per Maria Callas, riaccesa dal suo interesse per Pasolini e dai rapporti di amicizia con i suoi ammiratori e ammiratrici, René de Ceccatty narra in queste pagine della vita della grande cantante lirica alla ricerca di ciò che l’ha resa unica e inimitabile a tal punto da non aver esercitato alcuna influenza visibile o udibile su altri artisti. Colei il cui nome basta da solo a simboleggiare l’opera lirica del XX secolo, colei che ha rivoluzionato il bel canto, andando oltre i manierismi gratuiti e inespressivi della tradizione, rimane un fenomeno unico, una stella che brilla da sola nel firmamento musicale del Novecento.

Mi hanno regalato un sogno
0 0 0
Libri Moderni

Vio, Bebe

Mi hanno regalato un sogno : la scherma, lo spritz e le Paralimpiadi / Bebe Vio ; con Serena Piazza ; prefazione di Jovanotti ; introduzione di Luca Pancalli

Milano : Rizzoli, 2017

Donne d'avanguardia
0 0 0
Libri Moderni

Salaris, Claudia

Donne d'avanguardia / Claudia Salaris

Bologna : Il mulino, 2021

Abstract: «Donne se volete realizzarvi... siete pronte allo Strappo? Non c'è mezza misura - non basta scalfire la superficie del cumulo d'immondizia della tradizione per la Riforma, l'unico metodo è la Demolizione Assoluta» (Mina Loy, Feminist Manifesto, 1914). Scrittrici, pittrici, polemiste, attrici, ballerine, fotografe; il mondo dell'avanguardia artistica nella prima metà del Novecento, dal futurismo in poi, è popolato da una numerosa schiera di donne, spesso ingiustamente poco conosciute. Donne che si sono espresse non solo nelle più varie forme artistiche ma anche nel comportamento e nelle scelte di vita, e che hanno animato un precoce dibattito sul ruolo della donna. Fra i maggiori studiosi delle avanguardie, Claudia Salaris è andata alla ricerca di queste donne, e le ha riscoperte e raccontate: da Eva Kühn Amendola a Benedetta Cappa Marinetti, dalla marchesa Casati a Tina Modotti, dalla rivoluzionaria alla spia sovietica, questa trentina di ritratti di artiste italiane, o straniere ma connesse all'ambiente italiano, disegna un'«altra metà del cielo» movimentata, affollata di personaggi in qualche caso romanzeschi, spesso di sorprendente modernità.

La  vita di Irène Némirovsky
0 0 0
Libri Moderni

Philipponnat, Olivier - Lienhardt, Patrick

La vita di Irène Némirovsky / Olivier Philipponnat, Patrick Lienhardt ; traduzione di Graziella Cillario

Milano : Adelphi, 2009

Abstract: Di lei credevamo di sapere tutto: dalla nascita a Kiev nel 1903 alla morte ad Auschwitz nel 1942, dall'avventura del manoscritto di David Golder, inviato anonimo nel 1929 all'editore Grasset, al manoscritto salvato di Suite francese, apparso nel 2004 e tradotto ormai in trenta lingue. Sbagliavamo: Philipponnat e Lienhardt ce lo dimostrano in questa biografia. Per tre anni, costantemente affiancati dalla figlia di Irène, Denise Epstein, gli autori hanno consultato le carte inedite della scrittrice: la corrispondenza con gli editori come gli appunti presi a margine dei manoscritti, i diari come i taccuini di lavoro. Un'opera che non solo fa risorgere dall'oblio con una vividezza sorprendente le diverse fasi dell'esistenza di Irene (l'infanzia nella Russia prima imperiale e poi rivoluzionaria, la fuga prima in Finlandia e poi in Svezia, la giovinezza dorata in Francia, i rapporti con la società letteraria degli anni Trenta, gli sconvolgimenti della guerra, gli ultimi mesi di vita nel paesino dell'Isère dove si è rifugiata con la famiglia), ma coglie e restituisce tutte le sfaccettature di una personalità complessa, affrontandone senza remore di alcun tipo anche gli aspetti più discussi e contraddittori.