COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO SCR / COMUNE DI ARICCIA / ASSOCIAZIONE START

Da Martedì 20 aprile i cittadini e le cittadine di Ariccia potranno accedere al prestito interbibliotecario.

Il Comune di Ariccia ha recentemente definito la modalità di gestione della Biblioteca Comunale mettendo in sinergia l'Associazione Culturale START con il Consorzio Sistema Castelli Romani SCR. L'obbiettivo è il rafforzamento del progetto bibliotecario e culturale portato avanti dal 2014 che vada a salvaguardare la specificità della biblioteca Comunale come Biblioteca Attiva, con l'ampliamento dei servizi offerti all'utenza grazie all'entrata in rete con le altre biblioteche del territorio. In tal modo si sperimenta una modalità di gestione unica e innovativa che garantisca l'offerta di tutti i valori aggiunti portati sia da una realtà del terzo settore, caratterizzata da una ricerca che nel tempo si è dimostrata vincente, che da un sistema istituzionale strutturato e riconosciuto da tempo nei Castelli Romani.

Un primo passo in questa direzione è rappresentato dall'attivazione del prestito interbibliotecario: sarà possibile richiedere in prestito e ritirare, direttamente ad Ariccia, materiali posseduti dall’intera rete delle biblioteche dei Castelli Romani, dei Monti Prenestini, di Colleferro, del Comune di Roma, dell'Università di Tor Vergata, del CNR di Tor Vergata, dei LNF, per un totale di quasi due milioni di documenti. Il servizio è riservato agli utenti sostenitori con card BiblioPiù e sarà possibile richiedere fino a un massimo di 15 documenti tra libri e audiovisivi. Grazie al servizio di interprestito offerto dal sistema SCR, i tempi di arrivo dei documenti sono rapidi: circa una settimana per un prestito dai Castelli Romani e dai Monti Prenestini e Colleferro; da quattro a dieci giorni per un prestito da Roma. Contestualmente ai servizi sopra elencati i sostenitori avranno accesso alla biblioteca digitale MediaLibraryOnLine, prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche che permetterà l'accesso a milioni di risorse digitali fra e-book, audiolibri, musica, quotidiani, riviste tematiche, corsi on line, database consultabili ovunque in streaming o in download ventiquattr'ore su ventiquattro, sette giorni su sette.

Chi è già in possesso di una BiblioPiù attiva può fin da subito accedere al catalogo online bibliotechecastelliromani.it e scegliere la sede di Ariccia come Biblioteca di ritiro del materiale richiesto. Inoltre gli interessati al nuovo servizio potranno recarsi alla Biblioteca Attiva in via Flora 3 ad Ariccia dove il personale di Start sarà a disposizione per dare tutte le informazioni utili oppure consultare la pagina del sito delle Biblioteche dei Castelli Romani: bibliotechecastelliromani.it/servizi/prestito-interbibliotecario