A partire dal 6 agosto 2021, e fino a nuovi provvedimenti governativi, cambiano le modalità di accesso alle biblioteche, come da Art. 3 Comma 1-c del DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n. 105. Di seguito le specifiche.
[qui l'infografica]

LE NOVITA'

L'accesso alle biblioteche prevede la presentazione di una Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) cartacea o digitale, e per i non iscritti al servizio bibliotecario anche quella di un documento di riconoscimento. Ne sono esentati i minori di età inferiore ai 12 anni (purché accompagnati da un adulto con Green Pass) e i soggetti esenti sulla base d'idonea certificazione medica.

Il Green Pass è necessario per l’accesso alle sale, unitamente alla compilazione dell'apposito modulo di autocertificazione, fornito dalla biblioteca o scaricabile qui. Per fermarsi in sala lettura va anche effettuata la prenotazione del proprio posto sull'apposito form online.

Gli eventi in presenza, sia al chiuso che all’aperto, sono fruibili esclusivamente su prenotazione e dietro presentazione del Green Pass. Al chiuso si svolgono solo nelle biblioteche fornite di sala conferenze ben areata, al 25% dei posti disponibili; all'aperto, con posti assegnati e distanziamento.

Laddove la logistica lo consenta, utenti privi di Green Pass potranno effettuare prestito e restituzione senza accedere in biblioteca. Altrimenti, tali operazioni dovranno avvenire nei tempi strettamente necessari.

Chi è privo di Green Pass potrà effettuare l'iscrizione/rinnovo della tessera di iscrizione esclusivamente in via telematica [iscriviti/rinnova in autonomia] o via telefono/email, così come via email o telefono richiedere libri e informazioni bibliografiche più approfondite.

 

VI RICORDIAMO CHE

Per entrare in biblioteca permangono le consuete regole previste dall'emergenza sanitaria in atto:
- mascherina;
- detersione delle mani con il gel sanificante all'ingresso;
- mantenimento della distanza di sicurezza dalle altre persone.

Il proprio posto in sala lettura va sempre prenotato online; possono essere inserite fino a due prenotazioni alla volta, per la fascia oraria mattutina o pomeridiana, e anche per la stessa giornata.

La navigazione in internet è consentita solo con dispositivo proprio.

Se si è minorenni, per entrare in biblioteca occorre sempre essere accompagnati da un genitore.

Le prenotazioni di testi e audiovisivi possono essere effettuate anche in autonomia, dai titolari di BiblioPiù, direttamente da catalogo.

I libri restituiti restano "in quarantena" per 72 ore.

Le donazioni librarie sono normate da apposite Linee di indirizzo approvate dal CdA del Consorzio SCR in data 7.02.2018 con Deliberazione n. 9. Scatoloni di libri pervenuti senza preavviso e non corredati da apposito elenco contenente gli elementi essenziali per la loro identificazione, verranno conferiti assieme ai rifiuti.

(ultimo aggiornamento: 23/09/2021)